Strumenti personali
Tu sei qui: Portale
Concorsi

Paginazione

Al momento non ci sono concorsi attivi
Tutti i concorsi »
Albo online

E’ possibile consultare online i provvedimenti ARPAV.

Consulta i provvedimenti
 
Notizie in primo piano

05/02/2016

Meteo e Clima. Domenica in arrivo una perturbazione atlantica con neve in montagna

Dopo tre mesi particolarmente asciutti e con temperature in prevalenza sopra la media, domenica 7 febbraio è previsto l’arrivo di un’intensa perturbazione atlantica che porterà sul Veneto precipitazioni diffuse e consistenti, specie sui settori centro-settentrionali della regione, con nevicate anche abbondanti in montagna.

04/02/2016

Episodi di superamento del valore limite giornaliero per il PM10 in Veneto

Nonostante il transito nella giornata di ieri di una perturbazione con precipitazioni moderate e diffuse sulla pianura, nella regione permangono ancora delle aree in cui il livello delle polveri PM10 non è sceso al di sotto del valore limite.

04/02/2016

Monitoraggio dei corsi d’acqua: fitofarmaci nello scolo Alonte in provincia di Vicenza

Nel corso del 2015, durante l’attività di monitoraggio dei corsi d’acqua, si è registrato per lo scolo Alonte un valore significativo per alcuni erbicidi, in particolare Metolachlor usato nella coltivazione del mais. Si è dunque provveduto ad un monitoraggio d’indagine con l’aumento delle frequenze di campionamento allo scopo di verificare l’occasionalità dell’evento.

01/02/2016

Controlli della qualità dell'aria a Trissino (VI), Abano Terme (PD) e Bergantino (RO)

Tre laboratori mobili ARPAV sono stati posizionati nei territori comunali per rilevare le concentrazioni di inquinanti nell'aria. I dati rilevati e i risultati sulla qualità dell'aria saranno oggetto di relazioni tecniche che verranno elaborate e pubblicate a conclusione dei monitoraggi.

29/01/2016

Inquinamento dell’aria. In Veneto permangono condizioni critiche

A causa delle condizioni meteorologiche stabili la situazione dell’inquinamento dell’aria permane molto critica in tutta la zona di pianura del Veneto. Nelle ultime due settimane il tempo stabile, l’assenza di precipitazioni, la scarsa ventilazione e le marcate inversioni termiche hanno favorito il ristagno delle polveri sottili su tutto il territorio regionale. Da domenica 24 gennaio le concentrazioni di polveri sottili PM10 restano abbondantemente sopra i 100µg/m3, ad esclusione del Bellunese e dell’area Alpina, dove comunque ieri si sono registrati i primi superamenti del Valore limite giornaliero (50µg/m3).

28/01/2016

Pubblicata la relazione annuale sul monitoraggio delle acque interne in provincia di Belluno relativa all'anno 2014

La relazione costituisce il “focus” provinciale dei rapporti 2014 sullo stato delle acque superficiali e sotterranee del Veneto già presenti sul sito. Il quadro normativo e territoriale di riferimento, l’analisi delle pressioni, la descrizione dei principali bacini idrografici e quella dei più importanti corsi d’acqua e laghi della provincia, supportano il lettore nella lettura dei risultati delle analisi effettuate. Relativamente alle acque superficiali, il monitoraggio realizzato nel corso del 2014 ha evidenziato prevalenti situazioni di elevata qualità e alcuni corpi idrici che presentano un livello di qualità inferiore. Per quanto riguarda le acque sotterranee, il monitoraggio ha evidenziato il buono stato della rete con andamenti che si mantengono stabili nel tempo.

Azioni sul documento

ultima modifica 16/01/2012 09:50

Contattaci

Sede Centrale 
Tel. 049 8239301-73

URP
Tel. 049 8239360

Come inviare una PEC ad ARPAV

Recapiti strutture

Informazioni ambientali - ricerca avanzata

ricerca_avanzata_documenti.jpg

Indicatori Ambientali

ico_veneto_indicatori_home.jpg

ARPAV su You Tube

you tube

Cucinare con gli avanzi

ico_avanzo_perduto.jpg

PER UNA BUONA EDUC-AZIONE

banner_a_scuola_di_stili_di_vita.jpg

banner_raccontiamoci_le_favole.jpg

La Rete EA

banner_rete_infea.gif